Tortini Vegan dal cuore caldo di cioccolato fondente, decorati con Foglia Oro alimentare

Dolci, Ricette | 3 settembre 2015 | By

Le collaborazioni finiscono. I sogni no, quelli restano. E se credi veramente nei sogni, alla fine nessun ostacolo ti può fermare. Così, ti concedi un po’ di tempo affinchè le emozioni troppo forti decantino da sole. Osservi. Cerchi i pezzettini sparsi qua e là da una folata di vento inatteso. Osservi nuovamente. Trovi delle mani tese che puntano alla tua stessa direzione. E ricordi un incoraggiamento che ti è rimasto inciso dentro: 

 

Quando vi ritrovate di fronte ad un muro, dovreste pensare: “Visto che qui c’è un muro, al di là ci deve essere una distesa sconfinata”.
Invece di farvi scoraggiare, sappiate che incontrare una difficoltà è prova del progresso che avete fatto fin’ora. 

 

Da ora, in poi. Sempre.

Si ricomincia!

Questo è uno dei dolci preferiti da molti e l’ho personalissimevolmente constatato innumerevoli volte! La ricetta che conoscevo e utilizzavo prevedeva però non solo dosi massicce di burro e zucchero bianco ma anche le uova. Per far contenti i miei ospiti e rimanere coerente con me stessa e le mie scelte, ho quindi cercato una soluzione e scuriosato in rete alla ricerca di qualcuno che avesse già veganizzato i tortini dal cuore di cioccolato fondente.

25042015-DSC_9041

Devo dire, in effetti, che un paio di ricette le ho trovate. Ho fatto i miei esperimenti, prendendo ispirazione e aggiustando un po’ di qua e un po’ di là e quella che vi presento oggi è la mia attuale conclusione, impreziosita dall’eleganza della Foglia Oro alimentare, un regalo speciale che dovevo usare per un’occasione speciale, come la nascita del nostro amatissimo Blushurseeds.

In termini di gusto e consistenze, la differenza con la versione originale quasi non si sente!
Fate buon uso di questi meravigliosi tortini: sono velocissimi da preparare e li potete congelare in anticipo, per tirarne fuori uno alla volta, quando ne avete voglia.

25042015-DSC_9050

Tortini Vegan dal cuore di cioccolato fondente
Serves 6
Un cuore caldo e avvolgente di cioccolato.
Write a review
Print
Prep Time
20 min
Cook Time
7 min
Prep Time
20 min
Cook Time
7 min
Ingredients
  1. 100 gr cioccolato fondente
  2. 40 gr di cacao amaro
  3. 4 cucchiai di zucchero di canna
  4. 40 gr di olio di riso
  5. 40 gr di farina semintegrale
  6. 30 gr di fecola
  7. 1 pizzico di sale
  8. Buccia grattugiata di un’arancia o di un limone biologici
  9. due cucchiaini di lievito per dolci (fate attenzione che sia vegan)
  10. 1 bicchiere di latte di riso
  11. Foglia Oro alimentare (facoltativa, ovviamente. Potete spolverizzarli di zucchero a velo!)
Instructions
  1. Fondete il cioccolato spezzettato a fiamma molto bassa. In una ciotola mescolate intanto l’olio di riso, lo zucchero, il cacao in polvere, la farina, la fecola, il lievito e un pizzico di sale integrale.
  2. Aggiungete ora - lentamente - il latte di riso, mescolando bene con una frusta, e infine il cioccolato fuso, facendo amalgamare in modo omogeneo tutti gli ingredienti.
  3. Oliate quindi sei stampini di alluminio (ho notato che utilizzando quelli in silicone non si riescono a sformare bene i tortini quando è l’ora di servirli, quindi non usateli), spolverateli con del cacao amaro (oppure con la farina), togliendo l’eccedenza, e versate l'impasto lasciando almeno 1,5 cm dal bordo, perché quest’ultimo crescerà in cottura e avrò quindi bisogno di spazio.
  4. Accendete il forno in modalità statica portandolo a 200°C di temperatura e infornate i tortini, abbassando poi la stessa a 180°C.
  5. Regolatevi col vostro forno, dovranno cuocere per 7 minuti circa.
  6. Non appena si formano piccole crepe sulla superficie, sono pronti da sfornare, decorare e mangiare! Come potete immaginare, per questa preparazione la prova stecchino non vale.
Notes
  1. Gli stampini riempiti di impasto crudo si possono tranquillamente congelare e tirare fuori dal freezer nel momento in cui avete voglia di una coccola dolce. Senza aspettare lo scongelamento, basterà metterli in forno seguendo le istruzioni base per la cottura, con l’accortezza magari di tenerli dentro almeno un paio di minuti in più!
Blush your Seeds http://blushurseeds.com/

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Food Blog Theme from Nimbus
Powered by WordPress