Miveg 2016: festival vegan ed etico a Villa Arconati di Bollate. Day #1

Miveg è un festival di due giorni completamente gratuito, che si sta svolgendo esattamente adesso, tra sabato 5 e domenica 6 novembre, dedicato agli animali e a coloro che vogliono scoprire il crescente movimento culturale ed etico basato sul loro rispetto. Organizzato da Essere Animali e Vita da Cani Onlus, è il primo Festival Vegan all’interno della città di Milano, negli ampi e bellissimi spazi di Villa Arconati di Bollate. Nasce per dare maggiore visibilità ad un’idea rivoluzionaria, l’idea che nessun essere vivente valga più di un altro e che tutti abbiamo lo stesso diritto alla libertà e ad una vita dignitosa. Giusto per fugare ogni dubbio, si sappia che tutto il ricavato del festival è destinato al sostentamento degli animali salvati da queste associazioni.

14724347_1852373551664081_5710992760664816142_n

Dopo questa doverosa introduzione, parto col dire che siamo di nuovo qua, al secondo e ultimo giorno, incuranti della pioggia che comunque non ci ferma, e che se volete raggiungerci, qua trovate tutte le indicazioni per farlo!

Sono qui con una compagna d’eccezione e, insieme, cercheremo di documentare in diretta e al meglio questo Festival ricco di espositori, conferenze, workshop, buon cibo e perchè no, speranza per un mondo migliore! Ragazzi, siamo già super attivi e pieni d’energia contagiosa, quindi – se ancora siete indecisi sul da farsi in questa uggiosa domenica d’autunno – partite venendo a fare colazione qua! <3

14955865_1855940907974012_8536527312046429636_n

E riempiendovi gli occhi coi tanti stand colorati:

14956387_1855946487973454_6787267711077003422_n

14906891_1855945877973515_5842584045372943038_n

Se per caso – però – vi foste persi il primo giorno, Lucy ha già scritto un piccolo reportage notturno. Vi abbiamo convinti? Se aveste ancora qualche dubbio, eccovi il programma nel dettaglio.

Area Conferenze:

11:00 – Gli animali come “esseri senzienti”: ricadute pratiche, confronti tra esperienze e possibili sviluppi normativi
Con la dott.ssa Annalisa Di Mauro e l’avv. Alessandro Ricciuti (co-fondatori di Animal Law APS) e Claudia Taccani (Responsabile sportello legale OIPA Italia Onlus e co-fondatrice di Animal Law APS)
Si parlerà dell’evoluzione dello status legale degli animali, che sono adesso considerati “esseri senzienti” dall’Unione Europea, per quanto nel codice civile italiano siano tuttora classificati tra le “cose”. Verrà presentata la proposta di legge dell’associazione Animal Law per introdurre la definizione di animali come «esseri senzienti dotati di sensibilità e di intrinseca dignità» nel codice civile, sulla scia di simili modifiche approvate in Francia e Germania. Si esamineranno anche alcuni casi pratici risolti dalla giurisprudenza e si approfondirà l’esigenza di sviluppare in Italia il “diritto degli animali”, come autonomo campo di ricerca giuridica.

12:00 – Storie di animali tra zoo e rifugi, prigionia e libertà
Con Sara D’Angelo di Vitadacani, Christian Luciani di Ippoasi e Francesco Cortonesi, del progetto IoStoConBruno, progetto curato con LEAL, Lega Antivivisezionista
Cosa differenzia davvero un rifugio da uno zoo? Che ruolo hanno oggi i rifugi per aiutare ad abbattere l’idea stessa alla base degli zoo e dare una nuova identità agli animali che riescono ad essere liberati?
Un dialogo tra la Rete dei Rifugi di Animali Liberi e l’esperienza dello svuotamento dello Zoo di Cavriglia. Due fronti di una lotta comune verso un nuovo mondo e un nuovo modo di interagire con gli animali.

15:00 – Bimbi sani, bimbi vegani
Con Luciano Proietti, pediatra, autore del libro “Figli vegetariani”.
Il dr Proietti spiegherà le basi e la fattibilità dell’alimentazione vegetale per i più piccoli, andando a contrapporre buon senso e competenza scientifica alla disinformazione mediatica dell’ultimo anno che ha cercato di mettere alla gogna li genitori vegani.

16:00 – Arte e animali: femminile plurale
Con Valentina Sonzogni, storica dell’architettura e dell’arte, e Leonardo Caffo, filosofo.
Con il libro “Un’arte per l’altro” hanno ripercorso la storia dell’arte alla luce di una nuova idea del rapporto uomo-animale. Un tema complesso e affascinante, che permette di confrontare l’antispecismo con i temi chiave della cultura e della filosofia occidentale. In questa conferenza ci parleranno dell’uso di latticini e uova nell’arte e le implicazioni etiche di queste azioni.

17:00 – Cambiare il mondo? Si può!
Con Simone Montuschi, Portavoce di Essere Animali.
Miliardi di animali uccisi, allevamenti che causano un catastrofico impatto ambientale… ma davvero siamo inermi di fronte a tutto ciò? In questo workshop alcuni spunti pratici per essere in prima persona gli artefici di un cambiamento oggi non più rimandabile

18:00 – Attiviste vegetariane del passato: storie di coraggio e ispirazione
Con Aida Eltanin, autrice di La dieta di Eva e La salute di Eva
Un viaggio emozionante nella storia: per conoscere alcune incredibili donne vegetariane e animaliste che hanno fatto la storia, e che la storia ha dimenticato. Riscopri il potere di una singola persona di cambiare il mondo.

Area Workshop:

11:00 – Ricette rapide con i cereali dall’antipasto al dolce
Con la mia socia d’eccezione: Lucia Valentina Nonna, blogger di labalenavolante.com, autrice del libro Diario di una famiglia vegan, e Denise Filippin, biologa nutrizionista, esperta in alimentazione vegana in gravidanza, allattamento e svezzamento. Veloci e gustose ricette per imparare a sfruttare al meglio le proprietà nutrizionali dei cereali, versatili in cucina e preziosi per la salute, con un’attenzione particolare a chi ha bisogno di escludere il glutine dalla propria alimentazione.

15:30 –  Workshop di dolci vegan
Con Stefano Broccoli pasticcere e chef vegano con una netta aderenza al gusto italiano. Docente della FunnyVegAcademy
Cosa usare al posto delle uova? E al posto del latte? Troveremo  le risposte a queste e altre domande con una dimostrazione pratica su come cucinare dei fantastici dolci vegan!

17:00 – Economia del dono e antispecismo.
Con Ilaria Farulli ed Alfredo Meschi, autori di “33! L’economia che fa cantare di gioia” (Terra Nuova Edizioni).
Esploriamo insieme le possibilità che questo nuovo paradigma economico può offrire alla Liberazione Animale. Si tratta di un incontro teorico ed esperienziale innovativo.

18:30 – Alternative vegetali ai formaggi: il potere della fermentazione
Con Vanessa Agosti ideatrice delle alternative 100%veg ai formaggi del laboratorio artigianale La Casara Veg
Un workshop con sane e gustose ricette per preparare anche a casa i formaggi vegan fermentati.

Attività per bambini:

15:00 – Splen-denti: erbe e argilla per fare un dentifricio speciale
Con Betti Taglietti erborista, educatrice ambientale ed esperta di nutrizione

17:00 – Genitori e bimbi insieme in cucina
Un laboratorio pratico dove, genitori e bimbi, prepareranno assieme degli invitanti manicaretti con la supervisione di un cuoco e di una nutrizionista che spiegherà, in modo facile e immediato, le proprietà degli alimenti vegetali.
Con Silvia Goggi, medico nutrizionista, e Francesco Castorina, cuoco divulgatore scientifico di alimentazione vegetale. Un evento a cura della Rete Famiglia Veg, promossa da Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana.

Un divertente laboratorio per insegnare ai bambini una utile pratica di autoproduzione casalinga.

14900516_1855942414640528_2803011616921511598_n

Per quanto riguarda le aree ristoro, troverete un sacco di novità, quest’anno. Non ci sarà più il ristorante, ma tanti piccoli corner tematici tra cui scegliere. Io mi sono sacrificata per la causa e ho provato quasi tutto… Direi proprio che non ci si può pentire di nessuna scelta! 🙂

14947820_1856119704622799_7992362422828847497_n

14639674_695366880633314_2553267818790600602_n

14947521_1856122087955894_3625370551364021198_n

14915712_1856122064622563_3223057464251422255_n

14915623_1855941461307290_7837944668504266477_n

miveg_mangiare Ultimissime due informazioni da condividere con voi: durante il #Miveg sono previste delle visite guidate a Villa Arconati, con la possibilità di conoscerne la storia e vedere zone di solito non aperte al pubblico. Le visite sono organizzate dalla Fondazione Rancilio e il contributo di 5 euro va al finanziamento per il restauro della villa (non sono collegate al MIVeg).
La prenotazione si fa sul posto ad uno stand che troverete nel cortile. Orari? Alle 11.00, alle 14.00, alle 15.00 e alle 16.00.

Infine, con solo 1 euro, si potrà donare un pasto ai senzatetto di Milano e ai migranti! Nel dettaglio: 50 cent vanno alla Compagnia della polenta, 50 cent a un gruppo di volontari che prepara pasti vegan (e raccoglie vestiti) per i migranti che stazionano a Como. Con 50 cent si può infatti garantire un piatto composto da un cereale, un legume, verdura e condimento. Solitamente vengono acquistati grossi quantitativi, in modo da ottenere un costo pasto conveniente senza rinunciare alla qualità. Si potrà lasciare l’offerta alla cassa dei vari punti ristoro, in cambio del coupon solidale.

 Che fate… Non venite?!

Noi siamo qua – in prima linea – a testimoniare per tutti gli assenti: passate a trovarci sui nostri social network per la mini cronaca in diretta! :*

Foto: Francesco Castaldo

 

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Food Blog Theme from Nimbus
Powered by WordPress